Come alleviare i dolori articolari?

L’artrite può verificarsi senza segni e può rendere la nostra vita miserabile. Prestare particolare attenzione alla manipolazione! Movimenti dolorosi? Le articolazioni doloranti ti dicono in anticipo a che ora aspettare? Ti sei mai sentito come se non potessi fare un passo perché le articolazioni sono così dolorose? Preferisci saltare una gita in famiglia o giocare con i tuoi nipoti? Agire contro problemi comuni! Di seguito sono 5 soluzioni naturali per imparare ad alleviare dolori articolari, infiammazione e dolore.

Può essere una cura per i dolori articolari:

Rosa canina

La polvere di cinorrodo è più efficace nell’alleviare il dolore articolare rispetto agli antidolorifici. Il personale dell’Università della California e dell’ospedale di Fredericksburg ha prodotto questo risultato mentre studiava malattie infiammatorie articolari.

“Questa è una notizia molto importante per chi ha l’artrite. La cosa migliore dell’efficacia dei cinorrodi è che sono disponibili per chiunque senza prescrizione medica, senza dover affrontare eventuali effetti collaterali che non si possono dire sugli antidolorifici. “

Consumo di acqua

Le persone che hanno meno acqua nei loro corpi sono più inclini a stanchezza, malattie e invecchiamento dei loro tessuti più velocemente. Bere poca acqua rallenta la capacità di disintossicazione del corpo e provoca ristagno renale, causando molti sintomi diretti e indiretti. 

Uno dei migliori antidoti per l’usura delle articolazioni è l’assunzione di acqua. Questo è stato supportato da numerosi studi e può essere confermato da osservazioni. Bevi più acqua e in pochi giorni noterai un notevole miglioramento delle condizioni di polsi, gomiti e ginocchia.

cibo

Se smetti di mangiare carne tre volte al giorno e passi a una dieta ricca di verdure che aggiunge anche una o due porzioni di superfood al giorno, puoi aspettarti risultati molto rapidi. 

Conosciamo una serie di erbe e altri alimenti nella categoria superfood noti per avere effetti anti-infiammatori come mirtilli, more e oli sani. Ma le margarine fanno esattamente il contrario.

Vitamine del gruppo B e artrite

Anni fa, i medici hanno capito che potevano ridurre i sintomi dell’artrite reumatoide prendendo una vitamina B e ancora più efficacemente aggiungendone un’altra. È più veloce ed efficace utilizzare grandi quantità di integratori del complesso B piuttosto che sperimentare individualmente con le vitamine del gruppo B.

Uno studio pubblicato sul Journal of American College of Nutrition afferma che l’acido folico (6.400 mcg) e B12 (20 mcg) alleviano l’osteoartrite. E un altro studio, pubblicato sul tedesco Schmerz, ha descritto gli effetti analgesici delle vitamine B1, B2 e B12. I ricercatori ritengono che l’assunzione di queste vitamine sia molto più efficace rispetto all’assunzione individuale.

Altri integratori alimentari

  • glucosamina
  • La glucosamina (glucosamina) aiuta nella funzione del tessuto articolare esposto all’attrito e nella rigenerazione del tessuto cartilagineo.
  • Condroitina (la condroitina è uno dei componenti principali della cartilagine ed è caratterizzata da un’eccellente capacità di trattenere l’acqua).
  • MSM (MSM, una forma ampiamente accettata di antidolorifico articolare, è una forma di zolfo organico. Negli atleti, l’effetto antinfiammatorio di MSM favorisce una rigenerazione più rapida e mantiene la salute, il dolore e l’infiammazione articolari).
  • Collagene (il collagene è una proteina naturale. È un componente essenziale per ossa, cartilagine, tendini, legamenti e altri tessuti connettivi).

7 alimenti per il rendering sessuale

Il primo punto per la separazione delle coppie è il piccolo desiderio e soddisfazione nella vita intima. Alcune coppie scelgono di usare integratori, iniezioni, tra le altre cose. Altri cercano di farlo nel modo migliore che è naturale con il cibo. Conoscere in questo articolo i 7 migliori alimenti per rendere sessualmente il tuo partner.

  • Avocado:  O li ami o li odi: avocado. Tuttavia, va notato che la frutta verde contiene alti livelli di grassi insaturi e poco grassi saturi. Sono molto salutari per il cuore e le arterie. E questo a sua volta ha un effetto positivo sulla vita sessuale. Perché tutto ciò che rafforza il cuore aiuta il flusso di sangue verso punti importanti. Gli uomini con problemi cardiaci spesso soffrono di disfunzione erettile.

Mandorle: le mandorle sono una vera fonte di piacere. Le noci bianche contengono una grande porzione di sostanze nutritive e minerali, come zinco, selenio e vitamine, che sono importanti per la salute sessuale. “Lo zinco aiuta a migliorare la libido e il desiderio sessuale.”

Fragole: il  rosso non è solo il colore dell’amore! Gli scienziati hanno anche scoperto che le donne che indossano il rosso sono più sexy per gli uomini che se indossano il blu o il verde. Per inciso, le fragole sono una fonte perfetta di acido folico. La vitamina B aiuta a prevenire i difetti alla nascita nelle donne e aumenta il numero di spermatozoi nel corpo maschile. La libido è anche stimolata dalle metilxantine che contiene.

Frutti di mare:  anche se la sua consistenza viscida non è per tutti, le ostriche sono considerate gli afrodisiaci più noti perché contengono così tanto zinco. E altri tipi di pesci possono anche aiutare quando si tratta di pastori: il salmone e l’aringa forniscono omega-3, che è importante per un cuore sano.

 Rucola : la rucola è stata usata come  aiuto per il risveglio  dal primo secolo. Grazie alle ricerche di oggi, sappiamo che la pianta di lattuga è un fornitore perfetto di tracce di minerali e antiossidanti. Entrambi sono importanti per la salute sessuale.

Fichi: i fichi sono sempre stati il ​​frutto dell’amore. E non è una coincidenza: come afrodisiaco, aumentano la libido umano e, grazie al contenuto di fibre, il frutto garantisce anche un cuore sano.

  • Agrumi:  ogni membro della famiglia degli agrumi tropicali contiene una mega porzione di antiossidanti, vitamina C e acido folico, che è importante per la salute riproduttiva degli uomini.

10 FRUTTI PER PERDERE PESO

Perdere peso a tavola grazie al consumo di frutti sani che ti aiutano a perdere peso. Agendo secondo la propria dieta, in combinazione con un’attività fisica regolare e sana, coloro che vogliono ridurre la propria vita e migliorare il proprio stato fisico possono ottenere maggiori benefici.

Oltre ad alcuni efficaci rimedi naturali per la perdita di peso, è possibile utilizzare 10 frutti gustosi ed efficaci per ottenere la perdita di peso desiderata. Consentono inoltre, è bene ricordare, di raggiungere l’obiettivo di 5 porzioni giornaliere di frutta e verdura raccomandate dall’OMS per una dieta sana ed equilibrata.

10 FRUTTI PER PERDERE PESO

  1. Pompelmo: contenuto calorico ridotto e presenza significativa di acqua, oltre ad un’azione che favorisce la durata della sensazione di sazietà nel tempo;
  2. Mela: i benefici in questo caso derivano dal particolare contenuto di fibra presente nella mela, con il risultato di promuovere una prolungata sensazione di sazietà e, quindi, una minore tendenza a mangiare più del necessario;
  3. Avocado: questo frutto accelera il metabolismo stimolando l’azione del testosterone, che funziona anche ottimizzando la gestione della glicemia e dei livelli di insulina;
  4. Pera: anche in questo caso il meccanismo è legato alla forte presenza di fibre nel frutto, soprattutto nella sua buccia, che porta ad una più duratura sensazione di sazietà;
  5. Mirtilli: ricchi di antiossidanti, questi piccoli frutti promuovono l’eliminazione delle tossine e aiutano a migliorare la circolazione sanguigna;
  1. Arancia: questi agrumi favoriscono la perdita di peso associando un contenuto calorico limitato (40 calorie per 100 grammi) ad un’azione purificante e diuretica;
  2. Melone: eccellente come spuntino sano, ricco di acqua e fibre, funge anche da supporto per l’eliminazione delle tossine;
  3. Melograno: contenuto calorico limitato (52 per 100 grammi) e alto contenuto di vitamine e antiossidanti, i semi di questo frutto hanno anche una lieve azione diuretica;
  4. Limone: l’ acqua potabile e il limone accelerano il metabolismo e favoriscono il consumo di energia, inoltre la presenza di pectina riduce la sensazione di fame nervosa;
  5. Pesca:   Fibre, antiossidanti e vitamina C rendono la pesca una buona soluzione per una dieta che mira a ridurre il peso, rispetto a solo 39 calorie per 100 grammi di frutta;

Alcuni  t è fatta di erbe naturali sono molto efficaci per aiutare a perdere peso. Tè verde, tisana guaranàm, tisana fucus e tè monaco buddista sono tra i più consigliati.

Utile per trovare la forma ideale, nonostante la convinzione comune, otterresti frutta secca e noci  con guscio  (purché non venga superata con il consumo).