Come alleviare i dolori articolari?

L’artrite può verificarsi senza segni e può rendere la nostra vita miserabile. Prestare particolare attenzione alla manipolazione! Movimenti dolorosi? Le articolazioni doloranti ti dicono in anticipo a che ora aspettare? Ti sei mai sentito come se non potessi fare un passo perché le articolazioni sono così dolorose? Preferisci saltare una gita in famiglia o giocare con i tuoi nipoti? Agire contro problemi comuni! Di seguito sono 5 soluzioni naturali per imparare ad alleviare dolori articolari, infiammazione e dolore.

Può essere una cura per i dolori articolari:

Rosa canina

La polvere di cinorrodo è più efficace nell’alleviare il dolore articolare rispetto agli antidolorifici. Il personale dell’Università della California e dell’ospedale di Fredericksburg ha prodotto questo risultato mentre studiava malattie infiammatorie articolari.

“Questa è una notizia molto importante per chi ha l’artrite. La cosa migliore dell’efficacia dei cinorrodi è che sono disponibili per chiunque senza prescrizione medica, senza dover affrontare eventuali effetti collaterali che non si possono dire sugli antidolorifici. “

Consumo di acqua

Le persone che hanno meno acqua nei loro corpi sono più inclini a stanchezza, malattie e invecchiamento dei loro tessuti più velocemente. Bere poca acqua rallenta la capacità di disintossicazione del corpo e provoca ristagno renale, causando molti sintomi diretti e indiretti. 

Uno dei migliori antidoti per l’usura delle articolazioni è l’assunzione di acqua. Questo è stato supportato da numerosi studi e può essere confermato da osservazioni. Bevi più acqua e in pochi giorni noterai un notevole miglioramento delle condizioni di polsi, gomiti e ginocchia.

cibo

Se smetti di mangiare carne tre volte al giorno e passi a una dieta ricca di verdure che aggiunge anche una o due porzioni di superfood al giorno, puoi aspettarti risultati molto rapidi. 

Conosciamo una serie di erbe e altri alimenti nella categoria superfood noti per avere effetti anti-infiammatori come mirtilli, more e oli sani. Ma le margarine fanno esattamente il contrario.

Vitamine del gruppo B e artrite

Anni fa, i medici hanno capito che potevano ridurre i sintomi dell’artrite reumatoide prendendo una vitamina B e ancora più efficacemente aggiungendone un’altra. È più veloce ed efficace utilizzare grandi quantità di integratori del complesso B piuttosto che sperimentare individualmente con le vitamine del gruppo B.

Uno studio pubblicato sul Journal of American College of Nutrition afferma che l’acido folico (6.400 mcg) e B12 (20 mcg) alleviano l’osteoartrite. E un altro studio, pubblicato sul tedesco Schmerz, ha descritto gli effetti analgesici delle vitamine B1, B2 e B12. I ricercatori ritengono che l’assunzione di queste vitamine sia molto più efficace rispetto all’assunzione individuale.

Altri integratori alimentari

  • glucosamina
  • La glucosamina (glucosamina) aiuta nella funzione del tessuto articolare esposto all’attrito e nella rigenerazione del tessuto cartilagineo.
  • Condroitina (la condroitina è uno dei componenti principali della cartilagine ed è caratterizzata da un’eccellente capacità di trattenere l’acqua).
  • MSM (MSM, una forma ampiamente accettata di antidolorifico articolare, è una forma di zolfo organico. Negli atleti, l’effetto antinfiammatorio di MSM favorisce una rigenerazione più rapida e mantiene la salute, il dolore e l’infiammazione articolari).
  • Collagene (il collagene è una proteina naturale. È un componente essenziale per ossa, cartilagine, tendini, legamenti e altri tessuti connettivi).

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *